Protected by Verisgn Informazioni protette con certificato SSL 128 bit
  • TIVOLI
    TIVOLI
    Slider 1
  • VILLA GREGORIANA
    TIVOLI
    Slider 1
  • VILLA D'ESTE
    TIVOLI
    Slider 1
  • VILLA ADRIANA
    TIVOLI
    Slider 1
  • GIARDINI
    TIVOLI
    Slider 1
  • POSIZIONE PERFETTA
  • STAFF ACCOGLIENTE
  • CAMERE CONFORTEVOLI
  • ATTRAZIONI CULTURALI

Luoghi da Visitare

Shape

Le ville sono aperte ai visitatori e si animano spesso con eventi culturali,
che, nella magnifica cornice storica di queste location, attirano l’attenzione dei turisti.

img

VILLA ADRIANA

Cosa vedere a Tivoli? L’antica “Tibur Superbum” è un piccolo paradiso archeologico, che offre molto ai visitatori, come, per esempio, le maestose ville romane.
Villa Adriana, residenza reale voluta dall’imperatore Adriano, è composta da diversi edifici estesi su una vasta area di circa 120 ettari, in una zona ricca di fonti. Nel 1999 è stata dichiarata Patrimonio dell’umanità dall’Unesco, situata sui Monti Tiburtini a pochi minuti da Tivoli e a pochi chilometri da Roma.
È un esempio delle idee innovative in campo architettonico dell’imperatore, che, si pensa, abbia voluto riprodurre i luoghi e i monumenti che lo avevano colpito nei suoi viaggi nelle province dell’impero.

img

VILLA D'ESTE

Villa d’Este, riconosciuta anch’essa patrimonio dell’umanità dall’Unesco, fu voluta da Ippolito II d’Este, cultore di antichità romane, affascinato da Tivoli, che potè goderla per poco tempo prima di morire e lasciarla ai suoi eredi.
È circondata da uno splendido giardino che si estende dalla facciata posteriore della villa ed è caratterizzato da terrazze e pendii; particolari sono anche le numerose fontane artistiche che regalano giochi d’acqua ai visitatori, creando un’atmosfera inusuale.

img

VILLA GREGORIANA

Villa Gregoriana è un’are di valore storico e paesaggistico, riconosciuta ultimamente dal FAI come Parco, situata tra l’Aniene e l’antica acropoli romana e voluta da Papa Gregorio XVI.
La villa sorge in una valle scoscesa, detta anticamente Valle dell’Inferno, percorsa dall’itinerario di visita che fa giungere all’acropoli, sulla cui spianata sono collocati due templi databili al I sec. a.C. il sito è noto soprattutto per ospitare la Grande Cascata.

Location

Shape

RICHIESTE E PRENOTAZIONI

Shape

Per richieste di informazioni prego riempire il form sottostante con tutti i suoi dati, grazie!

In esecuzione del D. lgs. n. 196 del 30 giugno 2003, il richiedente fornisce il consenso al trattamento dei propri dati personali. Si potrà in qualsiasi momento revocare il consenso e/o opporsi al trattamento dei propri dati personali. Autorizzo il trattamento dei dati personali*